•AVVISO• CONTRIBUTO PER I PESCATORI SUBACQUEI

A seguito dell'emergenza da Covid-19

Data:
01 Febbraio 2021
Immagine non trovata

•Avviso•

Emergenza Covid 19

Contributo per i pescatori subacquei professionali

 

 

Gli operatori dello Sportello di Orientamento alle Imprese rendono noto  che sono in arrivo 300.000 Euro di aiuti per i pescatori subacquei professionali.  

 
Gli interventi saranno finanziati dal Fondo di solidarietà della pesca e dell’acquacoltura grazie al quale la Regione può erogare aiuti alle imprese che si trovino in particolari condizioni di bisogno per la ripresa produttiva a causa dei danni dovuti a calamità naturali, emergenze sanitarie, altri eventi eccezionali e ed eventi meteoclimatici avversi.

Ai titolari di autorizzazione alla pesca professionale subacquea dalla riva sarà concesso un aiuto forfettario di mille euro, 2.000 Euro se l’attività di pesca viene effettuata mediante imbarcazione d’appoggio (più la persona preposta all’ausilio e al soccorso) e fino a 3.000 Euro se sulla stessa imbarcazione ci sono due pescatori subacquei più la persona preposta all’ausilio e al soccorso.



Responsabile dell’attuazione degli aiuti (emanazione dell’avviso, ricevibilità, ammissibilità delle domande, emanazione dell’atto di concessione, registrazione dell’aiuto e liquidazione) è l’agenzia Laore.

 

I contributi saranno erogati secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 01 Febbraio 2021