ORDINANZA SOSPENSIONE SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

Misure di contrasto alla diffusione del virus COVID-19. Sospensione servizio mensa scolastica.

Data di pubblicazione:
10 Gennaio 2022
Immagine non trovata

MISURE DI CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19.
SOSPENSIONE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA
MISURE DI CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19. SOSPENSIONE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

IL SINDACO

PREMESSO che l'ATS – Servizio Igiene Pubblica – SISP, ha accertato diversi casi di positività al Covid 19, anche tra la popolazione più giovane, spesso riconducibili alla “variante omicron”;

EVIDENZIATO che l’aumento dei casi di positività nell’ambito del territorio comunale è un indicatore importante di particolare pericolosità, anche alla luce degli ultimi studi scientifici che hanno evidenziato la particolare contagiosità delle nuove varianti;

ATTESO che l’attuale situazione di rischio impone una ulteriore attivazione di iniziative di carattere straordinario ed urgente per evitare situazioni di pericolo per la collettività;

RITENUTO pertanto opportuno in accordo con le istituzioni scolastiche sospendere temporaneamente il servizio mensa per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale;

VISTE:

- le disposizioni di legge in materia;

- la Circolare del Ministero della Salute del 30/12/2021 “Stima della prevalenza delle varianti VOC (Variant Of Concern) e di altre varianti di SARS-CoV-2 in Italia”;

VISTI:

  • l’art. 50 del D.Lgs n. 267/2000;
  • l’ art. 54 del d.lgs 267/2000, che pone in capo al Sindaco, quale Ufficiale di Governo, l’emanazione di provvedimenti contingibili ed urgenti a salvaguardia dell’incolumità pubblica;

ORDINA

Per le motivazioni fin qui espresse,

La sospensione del servizio mensa per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale dal giorno 11/01/2022 al giorno 14/01/2022, salvo proroghe.

DISPONE

Che copia della presente ordinanza, immediatamente esecutiva, venga trasmessa:

- al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Badesi;

- all’Ufficio della Polizia Locale di Trinità d’Agultu e Vignola;

- al Comando Stazione dell'Arma dei Carabinieri di Trinità d’Agultu;

- al Prefetto di Sassari

Che sia data pubblicità al presente provvedimento nelle forme previste dalla legge, tramite pubblicazione nel sito istituzionale del Comune e in tutti i modi utili a garantirne la massima diffusione.

 

INFORMA

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al T.A.R. Sardegna entro 60 giorni dalla pubblicazione, ovvero in applicazione del D.P.R. n° 1199/1971, potrà essere proposto ricorso straordinario al Capo dello Stato.

Copia della presente ordinanza sarà depositata presso la Segreteria per la conservazione in archivio e pubblicata all'Albo pretorio per 15 giorni consecutivi.

 

Trinità d’Agultu lì 10/01/2022

Il Sindaco
Giampiero Carta

Ultimo aggiornamento

Lunedi 10 Gennaio 2022